Annuncio di Nextcloud Hub 3 – Nuovo design e Foto 2.0 con editor e AI

Post date

30 Settembre 2022

Author

Mikaela Schneider

Presentazione di Nextcloud Hub 3

Nextcloud è cresciuta fino a diventare la più grande piattaforma di collaborazione self-hosted del settore. Tuttavia, la nostra missione non è quella di essere i più grandi: è quella di fornirti la sovranità digitale e di aiutarti a riprendere il controllo dei tuoi dati.

Logo Nextcloud

Con Nextcloud gli utenti possono condividere, discutere e collaborare su documenti, tracciare e coordinare il lavoro o organizzare videochiamate.

Scopri i nostri valori

Da enti governativi come il governo federale tedesco a istituzioni educative come quelle svedesi, un numero sempre maggiore di persone sta riprendendo il controllo dei propri dati e ci affida gli strumenti, le risorse e i servizi per raggiungere la sovranità digitale. E questa è un’ottima notizia! Ma abbiamo di più…

Illustrazione di Nextcloud Hub3 con logo, faccine e coriandoli

Annuncio di Nextcloud Hub 3

Oggi è un giorno molto importante nel mondo di Nextcloud.

Mentre diamo il via alla nostra prima conferenza di persona dal 2020, abbiamo il privilegio di condividere con te la nostra ultima release.

Nextcloud Hub 3 si concentra soprattutto sul benessere digitale. Molti di noi passano innumerevoli ore davanti al computer, quindi è fondamentale sentirsi bene e divertirsi nel farlo. Ecco perché stiamo introducendo un nuovo design nell’interfaccia di Nextcloud.

Pensa a un prodotto fresco, accessibile e personalizzato. Una nuova era della tua interfaccia Nextcloud.

Design nuovo di zecca

Il nostro design ha sempre seguito tre principi. Concentrati sui contenuti, sulla facilità d’uso e sulla grande accessibilità. Per questo aggiornamento, ne abbiamo aggiunto un quarto: rendilo tuo. Ecco le novità:

  1. Personalizzazione. Puoi già scegliere uno sfondo personalizzato per il cruscotto. Ma ora il nuovo sfondo che hai scelto è visibile in tutte le tue applicazioni! È in sottofondo, in modo da non distrarti, ma allo stesso tempo offre un tema e un’atmosfera che si adattano al tuo stile di lavoro.
  2. L’accesso universale è molto importante per noi. Ci sforziamo di seguire gli attuali standard web e di assicurarci che tutto sia utilizzabile da tutti. Forniamo opzioni senza mouse, software assistivi come screenreader, modalità light e dark, scorciatoie da tastiera e un font per le persone dislessiche.

Tutto ciò che devi fare per creare il tuo Nextcloud personalizzato è selezionare l’opzione “Aspetto e accessibilità” sotto la tua icona in alto a destra del tuo Nextcloud.

Photos 2.0

Per molte persone le foto sono tra i dati più importanti. Portano con sé ricordi, hanno un significato più profondo e ci permettono di condividere la nostra vita con la famiglia e gli amici.

Se un tempo le foto erano personali e conservate in album fotografici, oggi le nostre foto “galleggiano nel cloud”, sotto il controllo di grandi aziende tecnologiche e dei loro software di gestione delle foto. Con l’intelligenza artificiale che lo esamina, lo analizza e lo controlla. Pensiamo che tutti noi meritiamo di meglio.

Per questo motivo, vogliamo offrirti la migliore esperienza di gestione delle foto possibile, senza compromettere la tua sicurezza. A differenza delle app fotografiche di piattaforme chiuse e proprietarie, le tue foto non saranno sorvegliate o accessibili a terzi. Eppure regala un’esperienza meravigliosa!

Vediamo quali sono le novità e i miglioramenti di Photos 2.0.

1. Nuova vista a mattonelle per tutte le tue foto

La nuova visualizzazione delle piastrelle è moderna, intuitiva e piacevole da vedere. Inoltre, le prestazioni sono state notevolmente migliorate per rendere l’esperienza d’uso semplice e veloce.

2. Album fotografici con opzioni di condivisione

La possibilità di creare album fotografici è molto richiesta dalla nostra comunità. Ora puoi avere tutte le tue foto di un viaggio, di una festa o di una stagione in un unico posto. Inoltre, puoi condividere l’album con altri utenti utilizzando un link pubblico in modo che anche loro possano aggiungere le loro foto.

3. Caricatore di foto integrato

Carica le tue foto locali direttamente dall’app Photos! Ora tutte le foto presenti sul tuo dispositivo possono essere facilmente caricate, archiviate e organizzate.

4. Editor di foto

L’editing delle foto è ora più semplice che mai. Il nuovo editor fotografico integrato di Nextcloud include tutte le funzioni, i filtri e le operazioni di modifica più comuni di cui hai bisogno per creare un’immagine straordinaria!

5. Riconoscimento automatico di volti e oggetti da parte dell’intelligenza artificiale

Nextcloud Photos tagga automaticamente le foto, riconoscendo auto, alberi, cibo e altro ancora. Ma non solo oggetti, anche volti! Le raggrupperà nella scheda Persone e ti permetterà di dar loro un nome. Potrai quindi cercare immagini di auto o dei tuoi personaggi preferiti!

Il riconoscimento degli oggetti e dei volti si avvale di una rete neurale che viene eseguita sul server, quindi non invia dati a terzi.

Miglioramenti di Nextcloud Talk

L’esperienza di Nextcloud Talk è migliorata notevolmente in termini di design e accessibilità. Abbiamo prestato particolare attenzione al benessere digitale, con l’obiettivo di aiutarti a proteggerti da tutti i rumori digitali.

Nei messaggi di chat, i link incollati si trasformano istantaneamente in widget che offrono una visione ricca di link a siti web, video, attività dalle carte Deck e altro ancora. Sono molto più belli da vedere e si vedono, in modo da non perdere mai più un link o un’attività.

Nella realtà digitale di oggi, le distrazioni che arrivano da tutte le direzioni sono innumerevoli e ti allontanano dal lavoro vero e proprio che devi svolgere. Tenendo conto della tua salute mentale, ora puoi avviare una chiamata o inviare messaggi che non generano notifiche. Invia le notifiche di chiamata alle poche persone con cui devi parlare in un gruppo numeroso, senza disturbare gli altri.

Puoi anche configurare i tuoi orari di lavoro in modo che i colleghi sappiano quando possono prenotare le riunioni con te. Per rilassarsi, attiva automaticamente l’opzione “non disturbare” al di fuori dell’orario di lavoro che hai scelto.

Puoi fare molto di più con la nuova Talk. Assicurati di prestare attenzione anche a:

  1. Scadenza del messaggio
  2. Caricare documenti, fogli di calcolo, presentazioni e altri file di Nextcloud direttamente dalla barra della chat
  3. Possibilità di creare un sondaggio: chiedi al tuo team come sta andando la giornata!
  4. Miglioramenti al dial-in SIP
  5. Permessi di chat più granulari

Miglioramenti al groupware

Posta 2.0

Mail 2.0 presenta prestazioni molto migliorate e un’interfaccia utente aggiornata con azioni rapide facilmente accessibili, anteprima del contenuto della posta nella barra laterale, una procedura guidata di configurazione dell’account semplificata e il supporto integrato per rispondere agli inviti del calendario.

L’integrazione del Viewer consente agli utenti di visualizzare gli allegati senza dover salvare il file o uscire dall’applicazione Mail. Abbiamo anche introdotto l’impostazione fuori ufficio e le impostazioni della firma sono state migliorate e ora supportano le firme con testo ricco, comprese le immagini. Al di fuori di Mail, l’app Calendario introduce la duplicazione degli eventi e il miglioramento della pagina di prenotazione degli appuntamenti.

Contatti

L’app Contatti introduce la visualizzazione dell’organigramma. L’organigramma viene creato automaticamente dalla proprietà “manager” della rubrica e mostra il nome dell’utente, l’avatar e il titolo del lavoro, oltre all’organizzazione di riferimento. La vista supporta lo zoom, la panoramica e il ritorno alla vista di una singola persona cliccando sull’avatar dell’utente.

Prestazioni e sicurezza

Sono stati apportati oltre 30 miglioramenti al nucleo di Nextcloud per aumentare le prestazioni.

In particolare, il carico di alcune operazioni è stato ridotto del 90% o più, con una maggiore velocità di propfind, una delle operazioni più comuni, del 20%.. Gli utenti noteranno sicuramente che il tempo di caricamento delle applicazioni è stato ridotto del 30%.

Con la crescente preoccupazione per il consumo energetico dei data center, migliorare le prestazioni dei server Nextcloud è stata una delle nostre principali preoccupazioni. Questa versione riduce ancora una volta il carico del database e migliora il caricamento delle pagine del 25-30%.

– Jos Poortvliet, Direttore Marketing di Nextcloud

La sicurezza è incredibilmente importante per gli utenti di Nextcloud. Senza sicurezza, non è possibile avere privacy o conformità! Questa versione contiene miglioramenti alle nostre tecnologie di crittografia lato server ed end-to-end.

  • La crittografia lato server ha ridotto l’utilizzo dei dati del 33% e introduce il supporto per lo storage primario S3 e le cartelle di gruppo.
  • L’impatto sulle prestazioni della crittografia end-to-end è stato ridotto del 75% e la gestione delle chiavi per gli utenti è stata introdotta nelle impostazioni dell’utente.
  • Gli amministratori di sistema possono ora configurare quali utenti e client possono utilizzare la crittografia end-to-end.
nextcloud-talk-25 mockup

Una parola su
mobile Apps

Con questa release arrivano anche importanti miglioramenti nei client mobile e desktop, portando i widget della Nextcloud Dashboard sui dispositivi mobili.

Ciò significa che gli utenti Android e iOS possono ora aggiungere un numero qualsiasi di widget della Nextcloud Dashboard allo schermo del loro telefono, ad esempio:

  • Stato aggiornato di recente
  • File modificati o aggiornati di recente
  • Messaggi di chat recenti, email, note e altro ancora!

Android introduce anche una nuova visualizzazione della galleria di immagini, mentre iOS porta la ricerca unificata, il supporto per il blocco dei file, un nuovo visualizzatore di PDF e la visualizzazione dei file, una visualizzazione aggiornata delle condivisioni e altro ancora. Il client Windows sta introducendo le miniature per i file virtuali in Windows oltre a una serie di piccoli miglioramenti.

Nextcloud team at work

Nuove entusiasmanti integrazioni

Con l’obiettivo di migliorare l’interoperabilità con altre piattaforme, Nextcloud lavora a stretto contatto con altre aziende del settore della collaborazione. Questo rilascio evidenzia integrazioni più profonde con:

  • Zimbra → Chat ed email di Zimbra integrate con Nextcloud
  • Cisco Webex→ Visualizza e modifica i documenti in modo collaborativo mentre lavori su Webex
  • NUITEQ Stage → Usa una lavagna per una migliore collaborazione durante una videochiamata
  • OpenProject → Una serie di opzioni come il collegamento di file e cartelle con pacchetti di lavoro in OpenProject
  • Google Drive → Importa i calendari, i contatti, le foto e i file di Google in Nextcloud
  • Microsoft OneDrive → Importa automaticamente i file di OneDrive in Nextcloud

Inoltre, con diversi altri progetti di integrazione in corso.

Nextcloud viene utilizzato in una vasta gamma di ambienti, creando la necessità di interoperabilità con altri software. La strategia open source di Nextcloud la posiziona in modo unico per soddisfare queste esigenze e offrire l’integrazione con le soluzioni di altri fornitori.

— Daphne Muller, Responsabile alleanze, ecosistema e supporto presso Nextcloud

Intelligenza e oltre

I computer sono come biciclette per la mente, come disse Steve Jobs nel 1990. Sono alla guida di un nuovo tipo di efficienza, in grado di soddisfare le nostre esigenze immediate in qualsiasi occasione e momento. Ad esempio, se vogliamo trovare tutte le foto in cui è presente un nostro amico, il nostro desiderio è il comando computer. La funzione di riconoscimento delle immagini in Foto lo fa ora, integrandosi con la ricerca universale. Digita auto e appariranno le immagini delle auto, se ne hai. La nostra AI viene utilizzata anche nell’app Musica, riconoscendo il genere musicale che viene riprodotto.

Altre funzioni erano già presenti da un po’: file consigliati in cima all’app file, persone consigliate con cui condividere, in base alle persone con cui condividi spesso. E naturalmente il nostro rilevamento degli accessi sospetti tramite rete neurale, ora una funzione predefinita di Nextcloud Hub 3.

In questa ultima versione, Nextcloud lavora su questo concetto creando e migliorando ulteriormente le funzioni che faranno schizzare la tua produttività alle stelle.

Guarda la barra laterale di questo documento. Ora vedrai una nuova sezione di “risorse correlate”. Avere questo documento aperto ti darà la possibilità di passare rapidamente ad altre risorse che ti permetteranno di svolgere il tuo lavoro in modo più efficiente.

In Nextcloud siamo costantemente alla ricerca di nuovi modi per rendere la collaborazione ancora più intuitiva. Ci auguriamo che le Risorse Correlate diano più contesto al tuo lavoro e ti aiutino ad essere più efficiente!

Ora cambiamo il mondo

Questo è il nostro più grande passo avanti. Un enorme ringraziamento alla nostra comunità che ha collaborato con noi per creare la migliore piattaforma di collaborazione on-premises del mondo! Senza di voi, la nostra esperienza utente ne risentirebbe. Per tutti i nostri consumatori, le aziende, le organizzazioni pubbliche e governative, le scuole e le università che aspirano al progresso, grazie per aver scelto Nextcloud come piattaforma di collaborazione. Ci auguriamo che possiate apprezzare tutto ciò che questa nuova versione ha da offrire.

Aggiornati ora

Ottieni Nextcloud Hub 3

Questa versione è disponibile come release candidate e molte delle app più popolari del nostro app store sono state aggiornate dai rispettivi autori nelle ultime settimane.

Il rilascio finale è previsto tra qualche settimana.

Seguendo il nostro modello di rilascio incrementale, nelle settimane successive al rilascio finale, gli sviluppatori di Nextcloud permetteranno al programma di aggiornamento di offrire Nextcloud Hub 3 a una percentuale sempre maggiore di server installati.

Gli utenti possono partecipare subito al test abilitando il canale “beta” nel programma di aggiornamento e ricaricando la pagina o manualmente.  Nextcloud ti dirà se le app installate hanno versioni più recenti e, in alternativa, potrai anche forzare l’abilitazione delle app che non sono ancora state testate e rilasciate dal loro autore per l’ultima versione di Nextcloud. In genere, le app funzionano con limitazioni funzionali occasionalmente minori.

This site is registered on wpml.org as a development site. Switch to a production site key to remove this banner.